Presentato il progetto Gio-polis

Inserito in (Progetti) da Enzo Albanese il 31-01-2012

gio E’ stato presentato sabato 28 gennaio 2012 nello splendido scenario di palazzo Bongiorno (Aula Consiliare del Comune di Gangi) il progetto Gio-Polis, promosso e coordinato dall’ associazione “Giovani Amministratori Madoniti”, in partenariato con l’amministrazione comunale di Gangi (Palermo) e con partner spagnoli rappresentati dall’ Associon Juvenil Illipula (associazione giovanile) e dallo Youth information office of the town council of Purchena (ente pubblico), avente come finalità lo sviluppo della cittadinanza attiva nel mondo giovanile per favorirne la partecipazione personale e la capacità di agire in gruppo al fine di agevolare processi di trasformazione e di cambiamento collettivi all’ interno del contesto territoriale dei Comuni interessati dal PIST Città a Rete Policentrica Madonie – Termini comprendente ben 29 Comuni (Alimena, Aliminusa, Blufi, Bompietro, Caccamo, Caltavuturo, Campofelice di Roccella, Castelbuono, Castellana Sicula, Cefalù, Cerda, Collesano, Gangi, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Lascari, Montemaggiore Belsito, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, Resuttano, San Mauro Castelverde, Sciara, Termini Imerese, Scillato, Valledolmo, Sclafani Bagni). Altro obiettivo primario, sottolineato dal presidente dell’Associazione “Giovani Amministratori Madoniti”, Roberto Domina, è quello di creare un coordinamento madonita di tutti i Forum/Consulte giovanili presenti nel territorio al fine di favorire – come hanno ribadito anche Angelo Cascino (presidente di Imera Sviluppo) e Bartolo Vienna (presidente del GAL Madonie) – l’ elaborazione e l’attuazione di adeguate politiche giovanili in grado di attivare processi di sviluppo diffusi e sostenibili sul territorio finalizzati all’ inclusione lavorativa. Molto entusiasmo presso i numerosi giovani presenti è stato generato dal primo contatto in videoconferenza con i referenti spagnoli.

gio

Vedi tutte le foto



Comments are closed.