A Castellana Sicula GAM apre Sportello GiovanEuropa

Inserito in (Progetti) da Enzo Albanese il 13-09-2016

Stampa Stampa

E’ attivo, dal 12 settembre, a Castellana Sicula, presso gli uffici di So.svi.ma. in Viale Risorgimento 13B, lo sportello GiovanEuropa promosso dai Giovani Amministratori madoniti.

Si tratta di un servizio rivolto alle nuove generazioni per promuovere e incentivare le attività connesse alle politiche giovanili.

Lo sportello si occuperà di:

  • front-office settimanale per la raccolta delle istanze provenienti dal territorio
  • campagne di informazione mirate a diffondere le opportunità offerte dai programmi europei
  • ricerca di bandi, informazioni e altre linee di finanziamento
  • progettazione, stesura, presentazione e gestione tecnica di progetti europei
  • ricerca e coordinamento di partner progettuali europei
  • monitoraggio delle attività e del piano finanziario dei progetti
  • gestione amministrativa e finanziaria del progetto fino alla rendicontazione con redazione di report intermedi e finali

Responsabile dello sportello il project manager Rosario Genchi che per tutto il mese di settembre riceverà ogni lunedì dalle ore 9 alle ore 13.

Nelle prossime settimane saranno comunicati i giorni e gli orari di ricevimento per i prossimi mesi.

Per informazioni:
telefono 09215630053274936626
e-mail: sportellogiovaneuropa@giovaniamministratorimadoniti.it.

Un protocollo d’intesa con Sosvima – ha detto il presidente, dei giovani amministratori madoniti, Roberto Dominasiglato qualche settimana fa attivato immediatamente grazie alla sensibilità mostrata dal consiglio di amministrazione di Sosvima che ha valutato positivamente la nostra richiesta impegnandosi a collaborare per la strutturazione di un servizio efficacie ed efficiente che produca risultati tangibili sul territorio con la diffusione di informazioni e comunicazioni provenienti dall’Unione Europea considerato che sono previsti diversi strumenti di programmazione inerenti le politiche giovanili”.

Per Alessandro Ficile di Sosvima: “Lo sportello consentirà di avvicinare i giovani in uno scenario, quale appunto quella delle politiche europee, che sempre di più rappresenterà la nuova dimensione di futuro”.

giovanEuropa_400

 



Comments are closed.