“CONSULTE SENZA FRONTIERE” – Cerimonia inaugurale

Inserito in (Progetti) da Enzo Albanese il 01-08-2012


Si è svolta ieri 31 Luglio 2012, a Termini Imerese, la cerimonia inaugurale della seconda edizione di “Consulte senza frontiere”, giochi estivi che coinvolgono i giovani di 15 paesi del comprensorio Madonie-Termini, promossa dall’associazione “Giovani Amministratori Madoniti”. Alla cerimonia di apertura del torneo hanno preso parte gli atleti delle 15 squadre che rappresentano i rispettivi comuni e i rappresentanti istituzionali preceduti dai gonfaloni. A fare gli onori di casa il primo cittadino di Termini Imerese Salvatore Burrafato e il presidente dei giovani amministratori madoniti, Roberto Domina. I 15 comuni (Alimena, Blufi, Bompietro, Caltavuturo, Castellana Sicula, Gangi, Geraci Siculo, San Mauro Castelverde, Polizzi Generosa, Petralia Sottana e Soprana, Resuttano, Scillato, Sclafani Bagni e Termini Imerese) sono divisi in 5 gironi che impegneranno, sino a fine agosto, circa 300 giovani dai 16 ai 35 anni, che si confronteranno in gare di calcetto saponato, calcio balilla umano, volley e giochi in piscina. Alla squadra prima classificata – la finalissima si svolgerà il 23 agosto 2012 ore 19:00 alla Madonna dell’ Olio (Blufi) – andrà una coppa e un buono per un percorso alle “gole del tiberio” per tutti i componenti, coppe e gadget per gli altri partecipanti.

Lo scopo dell’iniziativa – ha detto il presidente Roberto Domina – è quello di favorire, ancora una volta, le sinergie tra i giovani del comprensorio, permettendo loro di collaborare e socializzare divertendosi, valorizzando, così, un patrimonio fondamentale per il futuro dei nostri territori”. “Una manifestazione importante – ha aggiunto il sindaco Salvatore Burrafato – che consente alla città a rete di essere sempre più coesa ed unita anche nel nome dello sport e principalmente dei giovani”.
[singlepic id=125 w=517 h=388 float=]

[nggallery id=9]



Comments are closed.